Plauso dell’Avv. Petrella al Foro di Ariano Irpino e all’Amministrazione comunale per il ripristino del tribunale

Avv. Mario Petrella – Foro di Avezzano

admin-ajax (5)Il Foro di Ariano Irpino ed il Comune, qualche mese fa, hanno nominato una commissione di studio per verificare la possibilità di attuazione della norma contenuta nel comma 4 bis dell’art. 8 del D. Lgs. 155/2012, al fine di ripristinare il Tribunale soppresso con assunzione delle spese da parte della Regione Campania.

Sembra che questa Commissione abbia positivamente completato il suo lavoro. Con questo scritto voglio rivolgere a tutto il Foro di Ariano Irpino ed alla Amministrazione Comunale un pubblico plauso, perché hanno dimostrato che, in fondo, l’iniziativa referendaria, partita dal Foro di Avezzano non è stata un totale fallimento, ma qualche risultato lo ha raggiunto.

In effetti, il comma 4 bis dell’art. 8 del D. Lgs. fu approvato dal Parlamento con la legge di stabilità del 2013, proprio per effetto del referendum abrogativo promosso dalle nove regioni. Tanto vero che in sede di discussione dinanzi alla Corte Costituzionale l’Avvocatura dello Stato sostenne che le Regioni, se proprio tenevano a conservare i tribunali soppressi, avrebbero potuto attuare il richiamato comma 4 bis.

A questo punto, torno ancora una volta a ripetere che non comprendo l’immobilismo del nostro Foro, tanto più che la nostra Regione (Abruzzo, n.d.r.) ha già approvato una risoluzione in cui si è dichiarata disposta a dare attuazione alla norma in questione.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...